Su di me

Scopri di più


Dal 1 Settembre 1998 al 30 Aprile 1998 ha prestato servizio presso il Pronto Soccorso chirurgico (accorpato al reparto della 1a Chirurgia del Presidio Ospedaliero di Treviglio-Caravaggio) nell’ambito del Dipartimento di Emergenza e Urgenza per un totale di 650 ore.
Dal 15 Febbraio al 15 Aprile 1999 ha prestato servizio presso l’Azienda Ospedaliera “Bolognini” di Seriate, assegnato all’U.O. di Pronto Soccorso del P.O. di Sarnico, con la mansione di Medico specialista in Chirurgia Generale.
Dal 16 Aprile 1999 al 1 giugno del 2012 ha prestato servizio presso l’Azienda Ospedaliera “Bolognini” di Seriate in qualità di Dirigente Medico di 1° Livello di ruolo nell’area funzionale di Chirurgia presso il reparto di Chirurgia Generale. Pur trattando tutta la patologia chirurgica in generale (toraco-addominale) in regime di elezione ed urgenza, ha sviluppato conoscenze specifiche nell’ambito della chirurgia vascolare-angiologica e nell’ambito della chirurgia mininvasiva video-toraco-laparoscopica.
Da maggio ad agosto 2005 ha prestato servizio presso il Dipartimento di Chirurgia Generale dell’Ospedale Regionale di Aosta, diretta dal Prof. Umberto Parini, per perfezionare le tecniche di Chirurgia Laparoscopica Avanzata.
Istruzione e formazione
Dal Gennaio 1992 al Gennaio 1993 frequenta, come studente interno, l’Istituto di Medicina D’Urgenza presso il policlinico di Milano diretto dal Prof. A. Randazzo, dove partecipa all’attività clinica e di ricerca.
In data 08.10.93 consegue la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano con i voti 110/110 e lode, discutendo la tesi : “Diffusione Linfatica nel Carcinoma Gastrico. Analisi di 116 Casi Consecutivamente Operati”. Relatore Chiar.mo Prof. G. Tiberio.
Nella seconda sessione del 1993 (Novembre) ottiene l’abilitazione della professione di Medico-chirurgo presso l’Universita’ di Milano e dal Febbraio del 1994 risulta iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi della provincia di Bergamo.
Dall’anno Accademico 1993/1994 è ammesso alla scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Brescia, diretta dal Prof. S.M. Giulini.
In data 24 Novembre 1998 consegue il diploma di specializzazione in Chirurgia Generale presso l’Università degli Studi di Brescia con i voti 50/50 e lode, discutendo la tesi “Storia Naturale, Significato Clinico e Terapia Delle Restenosi Dopo Tromboendoarteriectomia Della Carotide”. Relatore Chiar.mo Prof. S.M. Giulini.
Nel corso della formazione specialistica a tempo pieno, ha partecipato ad attività clinica, di ricerca, didattica, assistendo gli studenti iscritti alla facoltà di Medicina e Chirurgia Dell’Universita’ Degli Studi di Brescia nelle esercitazioni pratiche ; è stato inserito nei turni di Guardia Attiva e di Pronto Soccorso presso la Divisione 3^ di Chirurgia Generale degli Spedali Civili di Brescia. Ha inoltre partecipato all’attività chirurgica in elezione e in regime di urgenza, compresa quella inerente al trapianto di rene.
In particolare si è dedicato alla chirurgia vascolare, chirurgia gastrico-enterica e surrenalica.
Capacità e competenze personali
Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.
Dal Settembre 1995 si occupa di diagnostica vascolare non invasiva conseguendo notevole esperienza ed autonomia nell’esecuzione di esami Eco-Color-Doppler arteriosi e venosi a carico dei seguenti distretti : carotidi, aorta addominale e vasi viscerali, arti inferiori e superiori, attualmente referente per la Divisione di Chirurgia Generale dell’Ospedale Bolognini di Seriate.
Dal 1995 al 1998 ha eseguito circa 3500 esami Eco-Color-Doppler presso il Laboratorio di “Diagnostica Vascolare non Invasiva” della 3^ Divisione di Chirurgia Generale degli “Spedali Civili” di Brescia.
Dal 1999 ad oggi è referente dell'ambulatorio di diagnostica vascolare non invasiva del Presidio Ospedaliero Bolognini di Seriate e referente di presidio per le problematiche inerenti alle patologie vascolari e flebologiche.
Dal 2002 ad oggi risulta abilitato nella mansione di Rianimatore del territorio, collaborando alla copertura dei turni sulle ALS territoriale n nell’ambito del S.S.U.Em. 118 della Provincia di Bergamo
Dal Dicembre 2004 risulta Tutore Valutatore nell’ambito del tirocinio per l’abilitazione alla professione di medico-chirurgo in collaborazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Dal 2005 al 31 dicembre 2009 è stato responsabile presso la propria Divisone di Chirurgia Generale dell’Ospedale Bolognini di Seriate di Chirurgia Mininvasiva Toraco-Laparoscopica. Ha eseguito dal settembre 2005 ad oggi più di 600 procedure di Chirurgia Laparo-Toracoscopica avanzata (chirurgia resettiva del polmone, chirurgia colo-proctologica comprese colectomie totali e resezioni anteriori di retto TME, trattamenti mininvasivi per patologie del giunto gastro-esofageo, Gastrectomie near total VLS, nefrectomie).
Dal 2007 al 2009 ha ricoperto il ruolo di responsabile della Divisione Di Chirurgia dell’Ospedale Bolognini di Seriate, durante l’assenza estiva del Primario Dott. Giovanni Perrone.
Dal 2005 al 31 dicembre 2009 è stato referente della formazione del dipartimento di chirurgia Generale dell’azienda Ospedaliera Bolognini.
Dal 1 giugno 2012 ad oggi presta servizio presso la Divisione di Chirurgia Generale dell'Ospedale di Lovere in qualità di Direttore di UOC.
Ha regolarmente frequentato il Corso per Dirigente di Struttura Complessa (codice Corso UBG DSCO 1301), dal 3 aprile del 2013 al 28 giugno del 2013, con la discussione del Project Work dal titolo “ Valutazione Risultati della Riorganizzazione dei Posti Letto in Aree Omogenee Chirurgie Ospedale di Lovere”, avvenuta in data 8 ottobre 2013, con la valutazione di 90/100.
Capacità e competenze relazionali
Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.
Capacità e competenze organizzative
Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc.
Ha regolarmente frequentato il Corso per Dirigente di Struttura Complessa (codice Corso UBG DSCO 1301), dal 3 aprile del 2013 al 28 giugno del 2013, con la discussione del Project Work dal titolo “ Valutazione Risultati della Riorganizzazione dei Posti Letto in Aree Omogenee Chirurgie Ospedale di Lovere”, avvenuta in data 8 ottobre 2013, con la valutazione di 90/100.
Capacità e competenze tecniche
Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.
Completa Gestione della piattaforma di gestione della sala operatoria “Ormaweb” e della Cartella Clinica Informatizzata “Galileo”.
E’ autore delle seguenti pubblicazioni scientifiche e relatore di congressi :
1) La linfoadenectomia estesa al trattamento chirurgico del carcinoma surrenalico dx.
Galvani G., Tambussi U., Codignola c., Bertoloni G.P., Vinco a., Rampinelli L.
XVIII Congresso Nazionale SICO, Varese 10-12 novembre 1994.
2) Il clampaggio aortico sovrarenale nella chirurgia per aneurisma addominale : considerazioni da 53 casi in una casistica consecutiva di 552 sostituzioni aortiche.
Bonardelli S, Caratozzolo E., Nodari F., Belloni M., De Lucia M., Rampinelli L., Longobardi U., Tomasoni G., Tambussi U., Giulini S.M.
XI Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisiopatologia Chirurgica S.I.FI.PA.C.
3) Gli aneurismi splancnici: 10 casi trattati e revisione della letteratura.
S. Bonardelli, G.A.M. Tiberio, M. Belloni, L.A. Rampinelli, F. Nodari, A. Coniglio, A. Pouche’, S.M. Giulini.
Annali Italiani di Chirurgia, Volume 69, anno 1998, 325-330.
4) Indicazioni, tecniche e risultati del clampaggio sovrarenale nella chirurgia degli aneurismi dell’aorta addominale. Considerazioni da 76 casi in una casistica consecutiva di 676 sostituzioni aortiche.
S.M. Giulini, S. Bonardelli, G.A.M. Tiberio, U. Tambussi, M. Giovanetti, L. Lussardi, F. Nodari, P. Regina, M. De Lucia, L. Rampinelli, N. Portolani, G. Galvani, G. Tomasoni.
5) La TEA della carotide nei pazienti ad elevato rischio operatorio: analisi da una casistica di 1318 interventi.
De Lucia M., Ghilardi G., Quartierini G., Rampinelli L., Regina P., Tiberio G.A.M., Nodari F., Maffeis R., Portolani N., Coniglio A., Lo Russo R., Zogno M., Bonardelli S., Giulini S.M.
100° Congresso Nazionale SIC, Roma 11-16 ottobre 1998.
6) Emorroidoprolassectomia sec. Longo: esperienza personale.
Guadalaxara A., Arrigoni G., Rampinelli L.A., Alvino A., Opocher E.
I Congresso Società Polispecialistica Italiana Giovani Chirurghi .
7) Relatore durante i Mercoledì Scientifici: "Il Reflusso Gastroesofageo: aspetti Fisiopatologici e Trattamento Chirurgico Mininvasivo Videolaparoscopico.
Seriate, 2 ottobre 2002.
8)Mucoemorroidopessi sec. Longo in day-surgery con anestesia locale intersfinterica.
Mariani P., Arrigoni G., Alvino A., Rampinelli L.A., Opocher E.
105° Congresso della Società Italiana di Chirurgia, Napoli 5-8 Ottobre 2003.
9)Trattamento locale delle neoformazioni del retto distale: escissione transanale con ausilio di Ottica laparoscopica.
Mariani P., Barabino M., Quartierini G., De Nicola E., Rampinelli L.A., Opocher E.
XXIII Congresso Nazionale ACOI, Napoli 26-29 Maggio 2004.
10) Relatore al Congresso “ La Gestione del Tromboembolismo Venoso nella Pratica Clinica Quotidiana: una Realta’ Controversa”: Le patologie venose superficiali: come gestirle? Come curarle? Seriate 20-27 settembre 200511) Relatore al Congresso “la Patologia Coloproctologica: Esperienza dell’Unità di Coloproctologia di Seriate”: Approcio Laparoscopico nella chirurgia colo-rettale. Seriate 15 ottobre 2005.
12) Mariani P , Arrigoni G, Cadoni R, Guadalaxara A, Rampinelli L, Facchinetti C, Perrone G. Local Anesthesia and day-surgery for stapled prolapsectomy: our experience and results after 340 procedures.
19 th National Congress of the Italian Polyspecialist Society of Young Surgeons, Bologna 21-23 giugno 2006. Eur Surg Res 2006; 38: 33613) Relatore al Congresso “Chirurgia Oncologica: il tumore gastrico e il tumore colo-rettale. Percorso diagnostico-terapeutico”: Approccio laparoscpico nella chirurgia oncologica colo-rettale: la nostra esperienza. Seriate 2 dicembre 2006.
14) 2nd Worl Cngress of Coloproctology and Pelvic Diseases and 3° Congresso Nazionale SIUCP: “Laparoscopic Peritoneal Lavage in the Management of Generalized Peritonitis in Perforated Sigmoid Diverticulitis”.
P. Mariani, L. Rampinelli, A Guadalaxara, G. Quartierini, G. Perrone.
2nd World Congress of Coloproctology and Pelvic Diseases and 3° Congresso Nazionale SIUCP. Roma, 18-20 giugno 2007.
15) Relatore al Congresso: La Profilassi del Trombo-Embolismo Venoso nel paziente Internistico. Nuove Evidenze. “La Trombosi Venosa Superficiale. Come Gestirla? Come Trattarla?”.
Seriate 27 settembre 2008.
16) “Emorroidopessi con Stapler secondo Longo in Annestesia locale: la Nostra Esperienza in Day Surgery dopo 500 casi”.
P.P. Mariani, G Arrigoni, C. Facchinetti, G. Quartierini, L.A. Rampinelli, G. Perrone.
Articolo – Ospedali Italiani Chir. 2-2008.
27° Congresso Nazionale Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani. Bergamo, 28-31 Maggio 2009.
17) Mariani P., Quartierini G., Rampinelli L, Perrone G. “Trattamento chirurgico delle neoplasie colo-rettali: analisi retrospettiva relativa a 272 casi” .
18) Mariani P., Rampinelli L., Quartierini G. , Perrone G. . “Lavaggio peritoneale laparoscopico nel trattamento della peritonite diffusa secondaria a diverticolite perforata del sigma: la nostra esperienza”.
19) Mariani P., Rampinelli L., Quartierini G. , Perrone G. “Chirurgia colo-rettale laparoscopica: la nostra esperienza dopo i primi 93 casi”.
20) Mariani P., Rampinelli L., Quartierini G. , Perrone G. “Muco-emorroidopessi secondo Longo in anestesia locale: la nostra esperienza in day surgery dopo 500 casi” ”
21) Quartierini G., Mariani P., Rampinelli L., Perrone G. “Radicalità oncologica nel trattamento del cancro gastrico: gastrectomia totale vs. near total” .
22) Mariani P., Rampinelli L., Quartierini G., Guadalaxara A., Perrone G. Gestione del trauma epatico: la nostra esperienza. ”.
23) Guadalaxara A., Rampinelli L., Mariani P., Quartierini G., Perrone G. “La nevrectomia dell'ileo-ipogastrico nella prevenzione del dolore post-operatorio nell'ernioplastica inguinale per via anteriore”
24) Mariani P., Arrigoni G, Facchinetti C., Quartierini G., Rampinelli L., Cadoni R., Perrone G. “Trattamento chirurgico della patologia emorroidaria: la nostra esperienza negli ultimi 6 anni”.
110° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia : Roma 19-22 ottobre 2008:
25) “Lavaggio Peritoneale Laparoscopico nel Trattamento della Peritonite Diffusa Secondaria a diverticolite Perforata del sigma: la Nostra esperienza”.
Mariani P,. Rampinelli L., Guadalaxara A., Quartierini G., Kaluso G., Perrone G.
26) “Radicalità Oncologica Nella Chirurgia Colo-Rettale Laparoscopica : la Nostra Esperienza Dopo i Primi 90 casi”.
Mariani P., Rampinelli L., Guadalaxara A., Quartierini G., Kaluso G., Perrone G.
27) “La Linfoadenectomia D2 Modificata nel Trattamento Chirurgico Radicale Delle neoplasie Gastriche”.
Quartierini G., Mariani P., Guadalaxara A., Rampinelli L., Kaluso G., Perrone G.
28) “Gli Effetti della Nevrectomia Dell’Ileo-Ipogastrico nelle ernioplastiche Inguinali per Via Anteriore”.
Guadalaxara A., Rampinelli L., Mariani P., Quartierini G., De Nicola E., Marsetti M., Perrone G.
29) Quartierini G., Perrone G., Mariani P., Rampinelli L. “Modified D2 Lymphectomy (with Harmonic Focus) for distal gastric cancer” .
20° Congresso Nazionale di Chirurgia dell’Apparato Digerente – Roma Eur 14-15 Maggio 2009 (video presentazione)
30) Rampinelli L., Mariani P., Quartierini G., Perrone G. “Gastrectomia near-total video laparoscopica per neoplasia antrale.
20° Congresso Nazionale di Chirurgia dell’Apparato Digerente – Roma Eur 14-15 Maggio 2009 (video presentazione).
31) Relatore al Congresso: “Malattie croniche Intestinali IBD”: “Il Ruolo Della Chirurgia
Laparoscopica”. Seriate, 26 settembre 2009.
32) Relatore al Congresso Congiunto Regionale ACOI-SLC: “Urgenze Chirurgiche e Chirurgia Mininvasiva”. Argomento Trattato: “Perforazione Gastro-Duodenale” Lodi 3 ottobre 2009.
33) Mariani P., Arrigoni G., Rampinelli L., Quartierini G., Perrone G. Trattamento del prolasso rettale completo per via perineale con contour-transtar, “video assistito”.
13° Meeting congiunto di Colonproctologia e Stomaterapia. Modena, 19-20 novembre 2009.
34) Mariani P., Rampinelli L., Quartierini G., Perrone G. “Chirurgia colo-rettale laparoscopica: la nostra esperienza dopo i prima 180 casi.
13° Meeting congiunto di Colonproctologia e Stomaterapia”. Modena, 19-20 novembre
35) Faculty al “Master di Chirurgia Laparoscopica. Tuttlingen (Germany) 7-10 Novembre 2010.
36) Faculty al “Master di Chirurgia Laparoscopica. Tuttlingen (Germany) 20-23 Novembre 2011.
37) A. Guadalaxara, L.A. Rampinelli, D. Ubezio, A. Felici, G. Santagati, P Mariani, L. Novellino: Chronic pain and discomfort reduction in anterior herniorraphy using partially absorbable mesh. Atti 1st World Conference on abdominal World Hernia Surgery, Milano 2015.
ATTIVITA’ CONGRESSUALE
Ha partecipato ai seguenti congressi e corsi nazionali ed internazionali:

1) VIII Congresso Nazionale della Societa’ Italiana di Fisiopatologia Chirurgica. S. Pellegrino Terme 15-18 Maggio 1994.
2) Convegno sul tema : Lesioni Vascolari Asintomatiche “a Rischio” . 24 maggio presso la sede dell’Ordine dei Medici e odontoiatri di Bergamo. Relatore Prof. R. Scorza.
3) Controversie in tema di cervico-brachialgie : la sindrome dello stretto toracico superiore.
Brescia, Dicembre 1994 presso l’Ospedale generale di Zona “Sant’Orsola” Fatebenefratelli.
4) Convegno : Aspetti di diagnosi e terapia in ematologia. Societa’ Medico-Chirugica Bergamasca ; Bergamo, 13 maggio 1995.
5) Corso di formazione e aggiornamento : “Bambini nelle Catastrofi”. Milano 20-21 Maggio 1995, Palazzo delle stelline. Organizzato dall’ONG AVSI e dall’Associazione Culturale Pediatri di Milano e Provincia.
6) Congresso della Societa’ Lombarda di Chirurgia : Il rischio iatrogeno in chirurgia.
Brescia, 30 settembre 19957) XXIV Congresso Nazionale della Societa’ Italiana di Chirurgia d’Urgenza. Università degli Studi di Milano 19-21 Novembre 1995.
8) Corso d’aggiornamento “Endoscopia diagnostica ed operativa nei sanguinamenti da varici
Esofagee, nelle lesioni da ingestione di caustici e nella patologia bilio-pancreatica”. Università degli Studi di Milano 21 Novembre 1995.

9) 1° Meeting annuale : Traumi addominali chiusi. Incontri di chirurgia del Sebino, Iseo (BS) 24
Maggio 1996.

10) “Le giornate mediche dell’Ospedale S. Orsola”. Brescia, 10-11 Ottobre 1996.

11) 1° Conferenza Nazionale dei Chirurghi Universitari. Universita’ Cattolica del sacro Cuore di
Roma, 14 Dicembre 1996.

12) Convegno : Riabilitazione e protetizzazione dell’arteriopatico periferico. Brescia, 8 Febbraio
1997.

13) Corso d’aggiornamento : “Il rischio trasfusionale”. Bergamo, 18 aprile 1997.

14) Incontri di chirurgia del Sebino : “Attualità in chirurgia pancreatica”. Colombaro, (BS) 25-26
Settembre 1997.

15) Studio Epidemiologico Europeo Venoso
“Enquete Epidemiologique Europeenne Veineuse”. Treviso, 7 novembre 1997.

16) Association de Formation Continue en Angiologie : “la recidiva varicosa”. Venezia, 9 Novembre 1997.

17) Società Italiana di Medicina Subacquea ed Iperbarica: “ischemia-ipossia-sepsi: aspetti
multidisciplinari”. Bergamo, 15 novembre 1997.

18) Convegno: indicazione e terapia della malattia carotidea oggi. Bergamo, 22 aprile 1998.

19) Studio Epidemiologico Europeo Sulla Patologia Venosa: novità in flebologia. Treviso, 27 aprile 1998.

20) Incontri di Chirugia del Sebino III Meeting Annuale: “Nuove Strategie Terapeutiche nel Tumore della Mammella”. Colombaro di Cortefranca, 9 Maggio 1998.

21) Convegno: “attuali Orientamenti nella Chirugia Conservativa e Ricostruttiva della
Mammella”. Bergamo, 22 Maggio 1998.

22) Incontro chirurgico con l’Università di Strasburgo. Brescia, 27 Giugno 1998.

23) Convegno: “La Chirurgia dell’Aorta Toracica: Moderni Orientamenti”. Bergamo, 4 e 5
Settembre 1998.

24) Meeting: “il rischio aritmico nel post-infarto. Nuove prospettive terapeutiche”. Bergamo, 25
Giugno 1999.

25) “Attualità in Chirurgia Proctologica”. Bergamo, 12 Febbraio 2000.

26) XIII Congresso Regionale A.C.O.I. Lombardia: “Attualità in Chirurgia endocrina”. Milano,
15 Aprile 2000.

27) III Workshop Flebologico: “il paziente flebopatico: cosa fare prima e dopo la chirurgia e la
sclerosi”. Bologna, 11 Novembre 2000.


27)
28) Società Italiana Di Angiologia e Chirurgia Vascolare: XXII Congresso Nazionale. Rom, 29-2 dicembre 200028) Convegno: “Interventi interdisciplinari di Endo-Laparoscopia” con diretta dalle sale
operatorie. Bollate, 9 Febbraio 2001.

29) Congresso: “ Controversie nel Trattamento del Carcinoma Gastrico”. Bergamo, 16 Giugno 2001.

30) Convegno: “Controversie in Tema di Malattia da Reflusso Gastroesofageo”. Bergamo, 27
Ottobre 2001.

31) Convegno: “Pancreatite Acuta e Calcolosi Biliare: riflessioni pratiche per un corretto
Approccio multidisciplinare”. Bergamo, 17 novembre 2001.

32) Corso teorico-pratico di “Assistenza al Paziente Traumatizzato sul Terrirorio”.
Bergamo, 5-6-7 Novembre 2001.

33) Corso teorico-pratico di “Supporto Avanzato delle Funzioni Vitali (ACLS)”.
Bergamo, 12-13-14 Novembre 2001.

34) Convegno: “La Chirurgia Mininvasiva nei Tumori del Colon-Retto”. Milano, 15 Giugno 200235) Relatore sul tema: “Il Reflusso Gastroesofageo: Aspetti Fisiopatologici e Trattamento
Chirurgico Mininvasivo Videolaparoscopico”. Mercoledì Scientifici dell’Ospedale
“Bolognini”. Seriate, 2 Ottobre 2002.

36) Incontro sul tema: “Polipi Cancerizzati del Colon Retto. Certezze e Dubbi dello Stato
Dell’Arte”. Bergamo, 18 Ottobre 2002.

37) Giornata di Aggiornamento in “Chirurgia Laparoscopica Avanzata” Castelfranco Veneto, 19
Novembre 2002.

38) Convegno: “Stato dell’Arte sulla Diagnosi e Terapia delle Varici”. Abano Terme, 22-23
Novembre 2002.

39) Corso di Perfezionamento Teorico-Pratico di Laparoscopia e Toracoscopia in Chirurgia”.
Centro Scientifico del policlinico San Marco. Zingonia (BG) 6-7 Giugno, 9-10-11 Ottobre,
4-5-6 Dicembre 2002.

40) Corso Internazionale: “Chirurgia Laparoscopica del Gerd e dell’Ernia Inguino-Crurale.
Minilaparoscopia”. Scuola A.C.O.I. di Chirurgia Laparoscopica e Mini-Invasiva.
Presso l’Aesculap Akademie Institute di Tuttlingen, 9-10-11 Dicembre 2002.

41) Convegno: “Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo: gli Algoritmi e le Opzioni Chirurgiche.
Bologna, 12 Aprile 2003.

42) Corso di Perfezionamento in Chirurgia Laparoscopica e Chirurgia robotica e Telechirurgia. Dal 17 al 21 Novembre 2003. Castelfranco Veneto (TV).

43) Corso Aziendale: “La Valutazione dei Ricoveri Ospedalieri cpn l’applicazione dello Strumento RL-PVA e RL-PVA-CE”.
Alzano Lombardo, 5-6-7 novembre 200344) Corso di “Basic Life Support and Defribillatio (BLSD)”. Gazzaniga 13 maggio 2004.

44) Corso Aziendale: “La Cartella Clinica: Aspetti Gestionali, Medico Legali e Clinico epidemiologici”.
Seriate, 6-7 luglio 2004.

45) 106° Congresso Nazionale Della Società Italiana di Chirurgia. Roma 17-18-19-20 Ottobre 2004.

46) Corso: “la Gestione della Maxi-Emergenza”. Bergamo, 25-26 ottobre 2004.

47) Corso: “Corso di Gestione del Dolore”. Attività tipo FAD 27 ottobre 2004.

48) Corso Aziendale: “Valutazione Epidemiologica e gestionale dei Dati di attività Sanitaria”. Seriate,17 e 20 Dicembre 200449) 2° Corso di Anatomia e Tecnica Chirurgica : “Chirurgia Laparoscopica del Colon e del Retto”. Alessandria, 24-25 Febbraio 200550) XI Congresso Nazionale SICE (società Italiana di Chirurgia Endoscopica e Nuove Tecnologie). Pisa, 18-19-20 settembre 2005.

51) Organizzatore e responsabile del Progetto di Formazione sul Campo Aziendale dal titolo: “Argomenti Monografici di Interesse Chirurgico”, Tenutosi nel periodo 2005-2006.

52) Retraining: “la Gestione del Paziente Politraumatizzato sul Territorio”. Bergamo, 5 ottobre 2006.

53) Corso di Chirurgia Laparoscopica Avanzata 2006: “Introduzione Pratica alla Chirurgia Laparoscopica Avanzata”. Milano 8-9 e 16-17 Novembre 2006.

54) Partecipazione come referente formazione al Progetto di Formazione sul Campo: “Analisi della qualità della Cartella Clinica e dell’appropriatezza dei Ricoveri”, tenutasi nell’anno 2006.

55) Corso Aziendale: “Corso di Formazione per i Referenti della Formazione”. Seriate, 12 dicembre 2006 e 26 febbraio 2007.

56) Corso di formazione: “Chirurgia Mini-Invasiva Colo-Rettale”. Milano 16-17 febbraio 2007.

57) Corso : “introduzione pratica alla Chirurgia Laparoscopica avanzata”. Milano 7-8 Giugno 2007.

58) Corso Residenziale: “ Corso Residenziale di Chirurgia Esofagea”. Pisa dal 19 al 23 Novembre 2007.

59) Partecipazione come referente al Progetto di Formazione sul campo: “appropriatezza e qualità della Pratica Clinico-assistenziale nella Chirurgia Addominale Maggiore”, tenutasi nell’anno 2007.

60) Partecipazione come referente al Progetto di Formazione sul campo: “argomenti monografici in Chirurgia”, tenutasi nell’anno 2007-2008.

61) Partecipazione come referente al Progetto di Formazione sul campo: “Analisi della Qualità della Cartella Clinica e dell’appropriatezza dei ricoveri”, tenutasi nell’anno 2007.

62) 27° Congresso Nazionale Associazione nazionale Chirurghi Ospedalieri Italiani. Bergamo, 28-31 maggio 2008.

63) 9° Incontro di Tecnica e Tecnologia: Chirurgia Laparoscopica in Diretta. Milano 17-18 giugno, 2008.

64) Evento Formativo aziendale: “la Maxiemergenza e la gestione del Rischio NBC”. Seriate, 9 aprile 2008.

65) II Edizione del Corso Interattivo: “Chirurgia Laparoscopica in Diretta Colo-Rettale”. Brescia, 22 Aprile 2008.

66) 2nd International Workshop on Natural Orifice Surgery – N.O.T.E.S.. Milano 7 Febbraio 2009.

67) Evento Formativo Aziendale: “rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione automatica (BLSD) Retraining”. Seriate, 20 Gennaio 200968) “Live Video-Assisted Digestive Surgery Conference”. 10th Meeting on Techniques and Technology. Milan – Italy 4-5 June 2009.

69) Colorectal Congress. Benign Colorectal Diseases. St Gallen, Switzerland, 1-4 Dicembre 200970) Evento Formativo Aziendale: “rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione automatica (BLSD) Retraining”. Seriate, 20 Gennaio 2009.

71) “Training Couse New Technologies in advanced Colorectal Surgery”. Corso in diretta di chirurgia laparoscopica. Ancona, 18 Marzo 2010.

72) 11th International Meeting of Coloproctology. St Vincent 19-21 Aprile 2010.

73) “ Il Trattamento Chirurgico del Cancro del Retto Sottoperitoneale”.
Rezzato (BS) 12 giugno 2010.

74) “La Medicina delle Donazioni”. Seriate, 26 maggio 2013.

75) “Ogni Limite è Una Sfida”. 115°Congresso Nazionale della SIC. Torino 13-15 Ottobre 2013.

76) ”Chirurgia del Colon Retto in Diretta: Meeting con le Metre”. Brescia 11 Marzo 2016.

77) “La Guardia Medica”: E-Learning ) “EPLS” Milano ) “Stae of the Art in Digestive Surgery”. International Expert Meeting; AIMS ACADEMY, 5 October 2017.

79) XVIIIConcresso Nazionale SICE. Milano 28-29 Settembre 2017.

80) “Corso di Aggiornamento in Materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro (Preposti)”. 28 Dicembre 2017.




Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dal D. Lgs. 196/03.


CASISTICA OPERATORIA (dal 1 gennaio 2003 al 31 ottobre 2013)


Emicolectomia destra, sinistra, trasverso e resezione anteriore con TME e colectomia totale con tecnica mininvasiva per patologia maligna come 1° operatore 210 procedure, 105 procedure come tutor. Medesimo intervento con tecnica open 95 procedure come 1° operatore.

Emicolectomie o sigmoidectomie per malattia diverticolare o stipsi con tecnica mininvasiva 145 procedure come primo operatore e 62 procedure come 2° tutor. Medesimo intervento con tecnica open 55 procedure come 1° operatore.

Miotomie sec. Heller, con plastica antireflusso sec. Dor per acalasia con tecnica mininvasiva 34 procedure come 1° operatore.

Plastica antireflusso secondo Nissen per MRGE, Barret o ernia jatale con tecnica mininvasiva, 65 procedure come 1° operatore.

Resezioni polmonari per displasia bollosa, noduli solitari, pleurectomia con tecnica toracoscopica 38 procedura. 15 procedure come Tutor.

Colecitectomie VLS 340 procedure come primo operatore e 440 come tutor. N° 72 procedure con tecnica open come primo operatore, 55 procedure come tutor. Ricostruzioni con tutore di Keher delle VBP 15 pèrocedure.

Appendicetomia VLS 205 procedure come 1° operatore e 145 procedure come 2° operatore (tutor). 17 procedure con tecnica open come 1° operatore.

Safenectomia radicale + varicetomie selettive secondo Muller 160 procedure come 1° operatore e 135 procedure come tutor.

Ernioalloplastica inguinale bilaterale con tecnica mininvasi
Splenectomia in regime di urgenza per rottura traumatica 24 procedure come 1° operatore.
va 55 procedure come primo operatore (TEP e TAP).

Ernioalloplastica anteriore sec. Trabucco 175 procedure come 1° operatore e 315 procedure come tutor.

Escissione di sinus Pilonidalis 75 procedure come 1° operatore e 155 procedure come tutor.

Intervento di Longo (emorroido-prolassectomia) con suturatrice meccanica 10 Procedure come 1° operatore.

Amputazione arto inferiore per gangrena 35 procedure come primo operatore e 45 procedure come aiuto-tutor.

Plastica di parete sec. Rives anteriore per ernie post chirurgiche (laparoceli) 78 procedure come 1° operatore e 35 procedure con tecnica mininvasiva come 1° operatore. 38 procedure come tutor nella tecnica mininvasiva.
Chiusura di ileostoma 31 procedure come 1° operatore.
Lavaggi peritoneali VLS con toilette per peritoniti Hinchey 2 secondarie a perforazioni diverticoloari 55 procedure come primo operatore. 25 procedure come tutor.
Rafia di ulcera duodeno-gastrica VLS 40 procedure come 1° operatore e 25 procedure come tutor.
Resezioni coliche-ileali in regime di urgenza per perforazioni viscerali 37 procedure come 1° operatore. 30 procedure come tutor.
Gastrectomia near total per patologia neoplastica, con tecnica totalmente mininvasiva 5 procedure come 1° operatore. Gasterctomia totale o near total per patologia neoplastica con tecnica open, 35 procedure come 1° operatore. Gastrectomia totale e near total open 30 procedure Tutor.
Nefrectomia mininvasiva 2 procedura come 1° operatore.
Epatectomia destra per voluminosa metastasi di ca colico e metastasectomie epatiche 5 procedure come 1° operatore. Resezione VLS 6° segmento epatico 1 procedura.
Spleno-pancreasectomia di corpo e coda, con gastretomia totale “en bloc” per duplice localizzazione neoplastica una procedura come primo operatore. Duodenocefalopancreasectomia per K cefalo pancreatico 4 procedure + aiuto in 25 procedure.
Surrenectomia VLS 2 procedure.
Miscellanea di interventi in mininvasiva (marsupializzazioni di cisti renali, epatiche, escissione di neurinoma, escissione di tumore neuroendocrino pancreatico, cisti mesenterica, lisi di aderenze anche in supporto ai colleghi ginecologi, escissioni di cisti complesse ovariche, emostasi di corpo luteo emorragico, ect) 67 precedure come 1° operatore, 45 procedure come tutor.

Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Flebologia
  • Proctologia
  • Chirurgia Vascolare

Formazione

  • UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO
  • UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA

Competenze linguistiche

  • Italiano
  • Inglese
  • Francese

Premi e riconoscimenti

  • Relatore durante i Mercoledì Scientifici: "Il Reflusso Gastroesofageo: aspetti Fisiopatologici e Trattamento Chirurgico Mininvasivo Videolaparoscopico.
  • Relatore al Congresso “ La Gestione del Tromboembolismo Venoso nella Pratica Clinica Quotidiana: una Realta’ Controversa”: Le patologie venose superficiali
  • Relatore al Congresso: La Profilassi del Trombo-Embolismo Venoso nel paziente Internistico. Nuove Evidenze. “La Trombosi Venosa Superficiale
  • Relatore al Congresso Congiunto Regionale ACOI-SLC: “Urgenze Chirurgiche e Chirurgia Mininvasiva”. Argomento Trattato: “Perforazione Gastro-Duodenale”
  • Organizzatore e responsabile del Progetto di Formazione sul Campo Aziendale dal titolo: “Argomenti Monografici di Interesse Chirurgico”, Tenutosi nel periodo 2005-2006.

Pubblicazioni

  • VEDI CURRICULUM VITAE

Patologie curate

  • Ernia
  • appendicite
  • Colecistite
  • Carcinoma del colonretto
  • Fistola
  • Emorroidi
  • Tumore dello stomaco
  • Ernia Inguinale
  • Diverticolosi
  • Acalasia
  • Malattia da reflusso gastro-esofageo
  • Difetti della parete addominale
  • Tumore della tiroide
  • Tumori maligni e patologie benigne del polmone
  • Tumori maligni del pancreas
  • Tumori maligni del fegato
  • Trattamento endovascolare di aneurismi grossi vasi
  • Miscellanea piccoli interventi

Contatti

Contattami alla clinica più vicina!


Centro Medico Polispecialistico

Via Guglielmo Marconi 49
24065 Lovere, BG
Chiama il dottore

Scegli l'orario più opportuno e prenota un appuntamento!

Poliambulatorio Centro Medico San Giuseppe SNC (per prenotazioni si prega di telefonare al numero riportato tra i contatti)

Via Guglielmo Marconi 11
24068 Seriate, BG
Chiama il dottore

Prestazioni

Prestazioni e tariffario?


visita proctologica 120 €
Visita flebologica/vascolare 120 €
esplorazione rettale 120 €
ecografia 140 €
chirurgia generale 120 €
chirurgia addominale 120 €

Vuoi prenotare un appuntamento? Clicca qui to_do_that!